Come investire con la checklist

Usare una checklist negli investimenti ti può aiutare a rendere il processo più efficiente riducendo di molto i rischi dell'investimento impulsivo

Moltissimi tra i migliori investitori del mondo utilizzano delle check-list nella selezione dei titoli azionari: da Mohnish PabraiGuy Spier, lo stesso Charlie Munger ed il grande Ben Graham hanno fatto uso di check-list.

Come investire utilizzando le checklist?

E’ una domanda che mi sono fatto anch’io, sul web esistono diversi schemi di check-list tuttavia la lista dovrebbe essere il più in linea con la propria strategia d’investimento e le proprie conoscenze.

Ho voluto riportare alcune domande che dovremmo rispondere, sempre, prima di fare qualsiasi investimento azionario.

Business della società

Sono in grado di capire il business della società?

Come vengono fatti i soldi (se ne vengono fatti) nella società ( es. crea e vende un prodotto, commercia un prodotto, vende servizi)?

La società ha un lunga storia? O è una Start-up di recente costituzione?

La società ha prospettive favorevoli di lungo termine? (es. se sono nel settore delle pagine gialle cartacee, beh il tempo non gioca a mio favore).

La società ha un solido e “durevole” vantaggio competitivo nel settore e rispetto alla concorrenza?

Anche uno “stupido” potrebbe fare soldi  se messo nella plancia di comando della società?

Servono importanti somme di capitale per mantenere l’attuale fatturato?

Come si potrebbero comportare i risultati della società con un’aumento dell’inflazione o dei tassi d’interesse? O delle materie prime?

Hai letto report e bilanci dei competitors della società?

Management

Il management ha dimostrato integrità ed onestà nel tempo? 

Il management dimostra grande impegno ed energia nella gestione della società?

Il management fornisce molte o poche informazioni nei bilanci ed nelle informative periodiche al mercato?

Il management ama le fusioni ed acquisizioni o preferisce la crescita interna?

Il management si fa influenzare nella gestione dall’orientamento degli investitori istituzionali e dalla proprietà?

Il management è focalizzato sul prezzo delle azioni o sui risultati di medio-lungo termine?

Forza finanziaria

Com’è la serie storica del ROE (ritorno sull’equity) della società?

La società ha una struttura economico-finanziaria solida o ha molti debiti?

La società ha una serie storica di utili? e dividendi?

I profitti che realizza la società sono in linea con la concorrenza o inferiori o superiori?

La società ha cashflow positivi? Il ritorno sul capitale investito e sul capitale è maggiore o inferiore rispetto all’andamento del decennale di Stato?

La società è colpita di problematiche di breve termine che però non influenzano i risultati di medio-lungo termine?

Buon investimento di valore!

Related Posts

Leave a reply